Vi Manca TWD? Questa serie non vi deluderà

Dopo un paio di mesi da l’ultima puntata di TWD la mancanza di Zombies comincia a farsi sentire. Soprattutto lo scenario post-apocalittico che regalava la serie basata sui fumetti di Kirkman. Se anche voi, come me, sentite la mancanza di tutto questo allora ho per voi una serie carina e incredibilmente ben riuscita.

Z NATIONdownload

La serie è creata da Karl Shaenefer e Kraig Engler e prodotta da The Asylum. 

Premesso che inizialmente ero molto scettico, questo prodotto mi ha trovato piacevolmente sorpreso. Il canovaccio è la copia esatta di TWD: un gruppo di persone che deve raggiungere una meta perché uno di loro ha la chiave per distruggere il virus. La serie però ha una diversa impronta da quella di TWD. È molto più trash e il lato comico è più accentuato. Insomma basta con la serietà di Rick e Carl, è la fine del mondo ok ma un po’ di sano umorismo non guasta mai.

A partire dai singoli personaggi e dalle loro attitudini si evince il lato trash della serie. Ad esempio “10k” è un ex cecchino e ha questo nome perché vuole uccidere appunto 10.000 “Z”(Zombies). Per quanto riguarda le singole puntate ho trovato diversi riferimenti a film: Sharknado ed Edge of Tomorrow.

Parlando degli “Z” si nota subito che non sono gli stessi Zombies annoiati e mosci di TWD. Questi “Z” sono più forti, corrono e sono incazzati.

Un’altra differenza fra TWD e ZNation è “Citizen Z”, un personaggio molto importante che sta al di fuori del contesto apocalittico. Citizen Z è un agente della NSA che vive in una base isolata nell’Artico e grazie alla strumentazione e le competenze che ha guida il gruppo verso la California (la meta).

Insomma ci sono tutti gli ingredienti per una serie gustosa, divertente e a tratti horror, sicuramente molto Trash. Io sono ancora alla prima stagione, quasi a fine, e sono molto soddisfatto al momento. Purtroppo su Netflix c’è solo la prima stagione, attualmente sono 2 e con un probabile Spin off.

 

The following two tabs change content below.