The Punisher, panel al NYCC cancellato dopo Las Vegas

A seguito della sparatoria di Las Vegas, che a inizio settimana ha lasciato gli Stati Uniti addolorati per la perdita di più di cinquanta persone rimaste uccise a seguito dell’attacco e oltre 500 feriti, Marvel e Netflix, di comune accordo hanno ritirato la partecipazione di The Punisher al New York Comic Con.

Il panel si sarebbe dovuto svolgere sabato 7 ottobre, ma come specificato in un comunicato congiunto, le due aziende hanno trovato doveroso nel rispetto di chi ha perso la vita e di chi ha subito gravi lutti, non prender parte all’evento.

Siamo sconvolti e rattristati dall’atto insensato avvenuto questa settimana a Las Vegas. Dopo una attenta considerazione, Netflix e Marvel hanno deciso che non sarebbe appropriato per The Punisher partecipare al New York Comic Con. I nostri pensieri continuano ad essere con le vittime e coloro che sono stati colpiti da questa tragedia.

La serie Marvel The Punisher racconta la storia di Frank Castle (Jon Bernthal), un “vigilante” che fa ampio uso di armi da fuoco. La mossa di Marvel e Netflix non dovrebbe quindi sorprendere il pubblico, visto che anche in altre occasioni sono state presi provvedimenti simili anche da parte di altre aziende.

Inoltre, sempre per lo stesso motivo, la serie dovrebbe subire uno spostamento di programmazione, da metà ottobre ad autunno inoltrato.

 

 

 

The Punisher, finalmente rilasciato il trailer esteso

The Punisher, i titoli degli episodi in codice Morse

Per restare sempre aggiornati sul mondo di serie tv e cinema, seguiteci anche nostri canali social  Facebook Twitter e Telegram.

The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.