Recensione Gomorra: Episodio 7 | SPOILER

Come avevo preannunciato nelle recensioni precedenti, ‘O Principe, si sarebbe rilevato un personaggio importante. Infatti l’episodio 7 è dedicato interamente a questo personaggio. Un camorrista con un anima buona, una passione per il lusso e una grande stima di se stesso.

Gabriele dopo l’accordo con Genny e con un ottima capacità di lavorare la cocaina riesce a fare molti soldi al di fuori dell’alleanza. Si compra macchine lussuose e addirittura una pantera. Ma in un mondo di “pari” appena ci si eleva dagli altri si desta qualche sospetto e infatti Rosario, l’amico fratello di Ciro, fiuta il doppio gioco del Principe e con Don Pietro che attende il momento giusto per attaccare, come un leone nascosto nella savana che osserva la sua preda, il cocktail perfetto per la distruzione dell’alleanza è servito.

L’ex Boss di Secondigliano sceglie la sua vittima, proprio Gabriele, il quale si sente minacciato da Rosario. La situazione sfugge velocemente di mano e la sparatoria al negozio della ragazza di Gabriele pare essere proprio per mano di Rosario. La punizione inflitta dall’alleanza è un umiliazione davanti a tutto il suo rione, pestato dagli uomini dell’alleanza e perdita della piazza. Però “ ‘O Nano è frate a Ciro” e chiedendo scusa a Gabriele rientra nel suo ruolo. A questo punto sembrerebbe tutto rientrato, ma il leone morde ancora e lo fa portando via un personaggio che personalmente mi piaceva molto. Il principe appunto.

L’uccisione di Gabriele è molto indicativa e ci offre una chiave di lettura interessante per questa stagione di Gomorra. Se prima le parti erano due, i Savastano contro l’alleanza, adesso sono tre: Genny, Don Pietro e l’alleanza rappresentata da Ciro. Don Pietro ha smesso di osservare, ora è entrato in azione uccidendo “la carta di Genny”. Questo significa anche che il sangue conta meno del potere; Genny è stato scavalcato dal padre e non credo la prenderà bene. Ciro perde un elemento importante, una macchina da soldi che faceva lievitare i guadagni sulla coca in maniera esponenziale e inoltre dovrà capire chi è stato. Ovviamente gli alleati penseranno subito a Rosario.

 

Per leggere la recensione degli altri episodi:
Recensione puntata 1 e 2, clicca qui.
Recensione puntata 3 e 4, clicca qui.
Recensione puntata 5, clicca qui.
Recensione puntata 6, clicca qui.
Recensione puntata 8, clicca qui.

The following two tabs change content below.