Jake Gyllenhaal, un attore di straordinario talento

In attesa che Stronger, l’ultimo film di Jake Gyllenhaal, arrivi in Italia, ecco a voi un approfondimento su questo talentuoso attore. Nome intero Jacob Benjamin Gyllenhaal, nato a Los Angeles e fratello dell’altrettanto talentuosa Maggie Gyllenhaal.

L’esordio dell’attore sul grande schermo comincia a 10 anni nel film Scappo dalla città dove interpreta il figlio di Billy Crystal. Nel suo primo ruolo da protagonista Jake invece interpreta un giovane ragazzo che, colpito dal lancio dello Sputnick, decide di costruire un razzo insieme ai suoi amici. Il film in questione è Cielo d’ottobre.

La notorietà arriva nel 2001 grazie al film Donnie Darko che nonostante gli scarsi risultati al botteghino ottiene molte critiche positive. Ma è nel 2006 che arriva la vera svolta, Gyllenhaal riceve la sua prima candidatura agli Oscar per il ruolo di Jack Twist nel pluripremiato I segreti di Brokeback Mountain. Quell’anno però l’Oscar come miglior attore non protagonista viene assegnato a George Clooney mentre Jake viene premiato con il BAFTA.

Nel 2011 Jake viene nominato ai Golden Globe per il ruolo di Jamie Randall in Amore e altri rimedi dove divide la scena per la seconda volta con Anne Hathaway, già sua compagna di set in I segreti di Brokeback Mountain. La filmografia di Jake è vastissima, durante tutti questi anni ha lavorato con alcuni dei migliori attori e registi in circolazione, ricordiamo ad esempio la doppia collaborazione con Denis Villeneuve (Prisoners ed Enemy) che presto diventerà tripla.

Jake Gyllenhaal mette grandissimo impegno in ogni suo ruolo, trasformandosi sia psicologicamente che fisicamente.

 

Per interpretare Lou Bloom nel film Lo sciacallo, Jake è arrivato a perdere 10 kg mentre per il ruolo del pugile Billy Hope nel film Southpaw ha trasformato il suo fisico attraverso un durissimo allenamento che lo ha portato a guadagnare 15 kg di muscoli. La sua ultima sfida è stata per il film Stronger dove ha portato sullo schermo la storia di Jeff Bauman, giovane che ha perso le gambe durante l’attacco terroristico di Boston del 2013.

A soli 37 anni possiamo dire che Jake Gyllenhaal ha già una carriera di grandissimo successo che si è costruito scegliendo ruoli tanto significativi e tanto diversi fra loro. La mia speranza è quella che prima o poi riceva tutti i riconoscimenti che si merita e che più volte gli sono stati negati.

 

 

Di quale attore/attrice leggereste volentieri un focus? Cosa vi piacerebbe scoprire sui vostri attori preferiti?

Fateci sapere nei commenti e seguiteci sui nostri social Facebook Twitter e Telegram per restare sempre aggiornati sulle ultime news riguardo le vostre serie TV e film preferiti oppure raggiungeteci sul Gruppo Facebook per commentare con noi e scambiarci opinioni.

The following two tabs change content below.

Lizzie

Laureata in Mediazione Linguistica e Culturale, fanatica di epoche storiche mai vissute. Il cinema, le serie tv e i libri sono le mie più grandi passioni.