HTGAWM | Don’t Tell Annalise – 3×04 review

HTGAWM – Il cerchio si stringe.


Ok, fermi un attimo, facciamo il punto della situazione prima di addentrarci in congetture varie su quello che potrebbe aspettarci nei prossimi episodi di How To Get Away With Murder (per gli amici a cui piace semplificare HTGAWM).

Andiamo con ordine:

Ad Annalise è sospesa la licenza per lo schiaffo dato al killer nella scorsa puntata (si scoprirà che è stato uno dei membri del consiglio universitario ad averla denunciata), nel tentativo di consolarla Eve si reca a casa dell’avvocato salvo respingerla perchè finalmente lei ha trovato l’amore. Scintille tra Nate e Annalise, che se ne dicono di tutti i colori, e il poliziotto finirà per andare a letto con l’acerrima nemica della Keating, l’assistente procuratore Renee Atwood.

Connor, se la spassa andando a letto con tutta Philadelphia, rinfacciandolo a Oliver il quale a fine puntata gli dice che non è pronto per tornare insieme a lui ma che non sta bene dovendo star lì a far la conta di quanta gente va con Connor. (Ollie, piantala e torna con lui. ORA.)
Ollie rinfaccia a Connor che non è molto facile per lui, sieropositivo, riuscire a trovare ragazzi per una cosa di una notte. Connor è sempre disponibile a fare “di tutto” Ollie, ricordalo! [ 😉 ]

Asher fa la sua prima figuraccia come primo avvocato in un caso di furto-pedofilia (?) che Bonnie tenta di vincere ad ogni coso ma nel quale si lascia trasportare dai suoi trascorsi e finisce per deludere il cliente. Però in questa stagione Asher si sta mostrando più maturo che nelle prime due, secondo il mio punto di vista e questa cosa mi piace, sta crescendo.

Frank (Kevin!) intanto utilizza alcuni dei soldi ricavati anni prima nell’affare che ha portato Annalise a perdere il bambino, per acquistare dell’idrogeno (?) e uccidere il padre-pedofilo di Bonnie. Il tutto figendosi un Kevin, inserviente nella struttura di sicurezza in cui il vecchio pedofilo è ancora mantenuto in vita.

Laurel aiuta Maggie, la fidanzata di Wes ad organizzargli una festa di compleanno a sopresa e a fine puntata scopriamo che è proprio Laurel la vittima dell’incendio, trovata ancora viva, seppur in fin di vita, nello scorso episodio. Laurel è incinta.

Laurel, sentendo Bonnie e Annalise parlare della morte del padre della bionda, le confessa che sa che Frank si trova nello stesso posto in cui l’ormai defunto pedofilo si trovava. Bonnie le intima di non dire niente ad Annalise (che ovviamente incolpa ancora Frank per la morte del figlio).
Pensieri? Perplessità?
Bonnie ha cambiato idea su Frank? Laurel si salverà? Il bambino è di Frank (no?).

Chi diavolo c’è sotto quel lenzuolo nella prima ambulanza? CHI?
I sopravvissuti per adesso sono questi qui:

HTGAWM
Chi morirà secondo voi?

[wpdevart_poll id=”5″ theme=”1″]

Fateci sapere nei commenti e per restare aggiornati ricordate di seguirci sui social Facebook e Twitter.

Intanto, vi lasciamo il promo della prossima puntata con i sub-ita!

 

Salva

Salva

The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.