GoT: previsioni (ancora) sulla sesta stagione

Come promesso rieccoci qui per tante nuove previsioni su quello che potrebbe accadere nei prossimi episodi di GoT. Siete pronti? Ripartiamo!

1.Il Karma si fa vivo con Walder Frey.

…e cominciamo subito col botto!
Uno dei personaggi che più ci hanno inferto sofferenze gratuite, tutte insieme per altro, in questa serie è senz’altro Walder Frey. I nostri cuori, tre anni fa furono irrimediabilmente squarciati dalle coltellate inferte dai Bolton e i Frey a Catelyn, Robb, Talisa, il loro bambino ancora in grembo e Grey Wind. Non credo ci sia bisogno di andare oltre perché penso che chiunque ricorderà le nozze rosse per il resto della propria esistenza.
Da quello che si intravede dal trailer, pare che potremmo ritrovarci al cospetto dei Frey nuovamente ma se gli Stark sono a raccattare alleati sparsi per il Nord, chi allora potrebbe andare in cerca di vendetta? Probabilmente questo avrà a che fare con la ribellione dei Tully di cui Ditocorto parlava a Sansa nel quinto episodio. I Frey hanno ancora Edmure Tully (il fratello di Catelyn) quindi non è del tutto impossibile pensare che i Tully arriveranno a Twins in cerca di vendetta. La rimostranza del potere Tully potrebbe essere il campanello d’allarme che farà scattare i Lannister i quali tenteranno di bloccare la rivolta sul nascere.

2. Assisteremo al ritorno di Nymeria.

Sono tempi duri se sei un lupo di Game of Thrones, in pratica quasi tutti i metalupi Stark sono stati fatti fuori, solo negli ultimi due episodi ne sono stati uccisi due (RIP Summer, RIP Shaggydog), ma ce ne sono ancora in giro. Se abbiamo visto che Ghost appare e scompare in momenti random ma gioca ancora un ruolo importante nella vita di Jon, di Nymeria non abbiamo più tracce da un po’.
Nei libri però, molti indizi lasciano credere che il metalupo di Arya sia ancora vivo e che stia mettendo su un branco di lupi nelle Riverlands (dove Arya l’ha lasciata durante la prima stagione, per salvarle la vita). Gran parte dei prossimi episodio saranno ambientati proprio qui quindi possiamo tornare a sperare di rivedere Nymeria proprio in una di queste occasioni.
I metalupi hanno avuto così tanta sfiga e stanno attraversando un periodo davvero di m. che non solo, visto che non è mai stata barbaramente trucidata come i suoi simili, Nymeria potrebbe essere ancora viva, ma il suo ritorno ci farebbe sentire più felici del normale. Riabbracciare un metalupo sarebbe epico.

3. E mentre parliamo di Arya… si rifiuterà di uccidere l’attrice e lascerà i Faceless men?

Ammettiamolo, siamo sempre stati orgogliosi di Arya anche se spesso non la abbiamo compresa a fondo ma l’abbiamo supportata dal primo momento in cui vedendola abbiamo capito che era una bambina particolare, una tosta in potenza. Il suo percorsoè stato intricato come quello di tutti gli Stark e adesso pare essersi convinta di essere “Nessuno”. Noi ci aggrappiamo ancora alla speranza che Arya Stark ci sia ancora lì dentro e proprio per il fatto che non si sia mai davvero disfatta di Needle, sappiamo anche in realtà non sarà in gradi di diventare davvero “nessuno”, suvvia Arya, sei una Stark. Quando nella scorsa puntata abbiamo assistito di nuovo alla scena, seppur ricostruita, dell’uccisione di Ned, e Arya assisteva con noi, è probabile che il dolore legato a quell’evento sia tornato in superficie (ammesso che sia mai davvero andato via).
Probabilmente, visti ancora i numerosi dubbi riguardanti il mondo dei Faceless Men e l’essersi trovata di fronte allo spettacolo della morte del padre, Arya ripensando a tutto quello che la sua famiglia ha dovuto affrontare potrebbe decidere di tornare sui suoi passi.

4. Vedremo cosa è successo tra Jamie e il Re Pazzo in un flashback.

Game of Thrones

Come sempre, analizzare i trailer è di vitale importanza per chi è fissato con il fare previsioni e non perdersi proprio nulla. Nel secondo trailer rilasciato in pre-season, c’è una scena inclusa che probabilmente sarà sfuggita a molti ma che sostanzialmente fa vedere un’ombra sul muro.
E cosa ci sarebbe di interessante in tutto questo? Be’ se l’ombra è quella del Trono di Spade, di Jamie Lannister che infilza qualcuno alle spalle con la sua spada, il tutto diventa molto più interessante. Sicuramente si tratta di un flashback visto da Bran e probabilmente è proprio il momento in cui il Kingslayer diventa tale. Visto che nella scorsa puntata abbiamo avuto la spiegazione di come e perché sono stati creati i White Walkers, possiamo aspettarci di rivedere di tutto del passato di Westeros.

5. La guerra arriva ad Approdo del Re. E la neve anche.

Dopo un break di una puntata, torneremo a vedere quello che succede ad Approdo del Re nel prossimo episodio, che pare sarà principalmente incentrato su quello che accade proprio in quei luoghi. I Lannister e i Tyrell si confrontano contro la Faith e come sempre succede un casino (consentitemi il termine). Se Joffrey fosse ancora vivo l’Alto Passero sarebbe già morto da un pezzo ma, visto che è ancora vivo e vegeto, qualcosa deve succedere a breve per velocizzare e dare un po’ senso a questa storyline, che al quinto episodio non ci ha dato ancora nulla di rilevante da raccontare. Visto che la Corona non è benvista dal popolo, è probabile che la Capitale dovrà affrontare una guerra civile a breve. E questa volta nemmeno la Montagna (o qualsiasi cosa sia adesso) potrà far fronte a così tanta gente. E poi, se l’inverno sta davvero arrivando ( DOPO SEI STAGIONI SAREBBE ANCHE L’ORA) dovrebbe prima o poi raggiungere Approdo e sarebbe fantastico se la neve raggiungesse anche la capitale. Magari con un scena figa in cui un singolo fiocco di neve si posa sul suolo di Approdo. Così a caso…

6. FINALMENTE Daenerys si muoverà verso ovest.

Daenerys (e tutti gli altri dieci nomi che di solito di porta appresso) sembra essere proprio tornata al punto di partenza, ultimamente ha convinto i Dothraki a supportarla dopo esser uscita fuori da un enorme incendio (causato da lei stessa e nella quale ha ucciso un sacco di uomini del Kahlasar).

Se davvero le stagioni a disposizione della storia stanno per finire (si dice che ce ne saranno ancora un paio prima della fine dello show, mi sento già male al solo pensiero) la Kahleese deve darsi una mossa. Tyrion sta creando una sorta di pace a Baia degli Schiavi quindi Dany può sicuramente cominciare, come ha sempre minacciato di fare, a muoversi per riprendere quello che le spetta di diritto. E poi già siamo a metà stagione e Drogon non si è ancora fatto vivo. Quel pigrone di un drago! Quindi sarebbe proprio il momento che portasse le sue fiammeggianti fauci sui nostri schermi. Tipo ORA. Su Drogon, su. (Che poi anche gli altri due che sono stati liberati potrebbero farsi rivedere eh).

7. Sam, farà…qualcosa di utile. Anche se non abbiamo capito esattamente cosa.

Sam e Gilly, in cinque episodi sono apparsi mezza volta e lui era in preda al mal di mare, Not bad per uno che se l’è vista brutta con i White Walker ma ne è uscito vivo. Comunque, se Sam è stato mandato via ci deve essere del senso in questo, non sappiamo esattamente perché o cosa farà, ma siamo assolutamente certi che farà qualcosa. Averlo a Castle Black al momento della morte di Jon ci avrebbe regalato un gran momento televisivo e se si è deciso di rinunciare ai big ascolti, sicuramente è stato fatto per un motivo. L’opzione più allettate è che, una volta arrivato alla Cittadella, scoprirà qualcosa di molto molto importante che potrebbe aiutare Jon&Co nella guerra che scoppierà a breve. Un’altra teoria, meno interessante è che Sam potrebbe convincere il padre a supportare Jon nella sua coalizione di famiglie del Nord. Sicuramente sappiamo che Tarly non è un fan dei Lannister. Quindi…

8. I White Walkers arriveranno alla Barriera ma non la vinceranno (non ancora).

Il quinto episodio è stato piuttosto ricco di morti che camminano, also know as White Walkers, ma per non stancarci di loro, probabilmente non li vedremo per qualche episodio ma quando torneranno probabilmente porteranno con se ancora una volta una scena epica. I White Walker devono arrivare a Castle Black, è una cosa che ci aspettiamo dal primo secondo del primo episodio e se non accadesse nella sesta stagione sarebbe deludente visto che i tempi sembrano maturi.

Game of Thrones

Beccheremo davvero qualcuna di queste previsioni? Intanto domani notte andrà in onda in America il nuovo episodio e sicuramente qualcuna delle cose discusse in questo articolo e in quello di ieri, potrebbero essere smentite o confermate, non ci resta che verificare dunque.

Avete altre previsioni o idee in mente? Commentate qui sotto e non dimenticate di seguirci su Facebook e Twitter per restare sempre aggiornati.

The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.