Game of Thrones teoria su un dettaglio nella sigla

Adesso che anche il secondo episodio di questa settima stagione di Game of Thrones ce lo lasciamo alle spalle, riprendono a fioccare (hanno mai smesso?) le teorie su qualsiasi dettaglio che appare nelle puntate.

(Questo articolo NON contiene SPOILER sulla 7×02)

I fan dalla vista più arguta hanno notato un dettaglio che potrebbe essere un indizio importante per quello che ci aspetta, sappiamo bene che in Game of Thrones qualsiasi minimo dettaglio potrebbe farlo, no?

Dalle stagioni iniziali dello show, sono cambiate parecchie cose, famiglie e casate si sono succedute sui vari troni, l’inverno è finalmente arrivato e quindi anche il paesaggio è cambiato. La Barriera è sempre stata lì a proteggere Westeros dai territori all’estremo nord, Westeros circondata dal mare era protetta quindi sui vari fronti.

I White Walkers (come visto nell’episodio Hardhome della quinta stagione) non sono proprio amici dell’acqua, quindi il mare che circonda Westeros li avrebbe fatti desistere da qualsiasi tentativo di incursione verso sud via mare.

 
(Se volete rivivere il momento e farvi venire i brividi, riguardate la scena)

Ma qualcosa è cambiata nel paesaggio mostrato nella sigla: il mare a est della barriera è ghiacciato.

La sigla della settima stagione mostra questo

Nel primo episodio, il Mastino aveva visto la Barriera nella sua visione, dove il mare incontrava la Barriera e proprio lì c’erano un castello e una montagna dalla forma a punta di freccia, i morti, migliaia di essi, stanno passando da lì. Sempre nel primo episodio Tormund viene mandato a Eastwatch-by-the-Sea con i bruti, anche il Mastino, Thoros e Beric Dondarrion pare siano diretti lì, ci prepariamo a una bella “festa”?

Pensate che abbia senso tutto questo? Io credo che sia una “teoria” più che plausibile.

 

Qui il trailer rilasciato al Comic Con di San Diego
Sapete già del probabile indizio nella scena tra Jaime e Cersei nel primo episodio?
Qui, la sinossi del prossimo episodio

Fateci sapere cosa ne pensate e seguiteci sulle nostre pagine social Twitter e Facebook per  tenervi aggiornati su serie tv e cinema.

Fonte: NME
The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.