Bryan Fuller e Michael Green lasciano American Gods

Sono trapelate nelle ultime ore, notizie riguardanti Bryan Fuller e Michael Green, showrunner di American Gods, che probabilmente non piaceranno ai fan della acclamatissima serie prodotta da Starz e Amazon.

I due creatori e produttori esecutivi, hanno abbandonato la serie a fronte di divergenze con la FremantleMedia, la casa di produzione, in merito al budget e alla direzione che lo show avrebbe dovuto prendere.

Fuller e Green, spingevano per un incremento di budget per la seconda stagione, in modo da poter mantenere alta la qualità dello show che per la prima stagione ha riscosso grande successo in tutto il mondo. Alcune fonti vicine alla produzione hanno rivelato che il budget per episodio della seconda stagione era già a circa 10 milioni di dollari.

Sia Fuller che Green, hanno già altra carne sul fuoco altrove. Green si occupa di Raising Dion su Netflix, oltre ad avere altri progetti in cantiere, mentre Fuller sta lavorando con Apple ad “Amazing Stories”.

Non essendo riusciti a superare l’impasse sul tavolo di negoziazione per quanto riguarda il budget a disposizione per la seconda stagione, i due showrunner hanno preferito abbandonare il progetto. Un anno fa, Fuller aveva lasciato anche “Star Trek: Discovery” dopo una serie di ritardi in fase di produzione.

La serie è basata sull’omonimo bestseller di Neil Gaiman, che racconta la storia del conflitto tra gli dei nuovi e vecchi. Tra i protagonisti, Shadow Moon è interpretato da Ricky Whittle, un carcerato che una volta uscito di prigione si trova coinvolto dalla faida tra gli dei. Ian McShane è invece Mr. Wednesday, Orlando Jones è Mr. Nancy, mentre tra gli dei nuovi Gillian Anderson veste i panni di Media.

Altri executive producer della serie sono Craig Cegielski, Stefanie Berk David Slade, Adam Kane e Gaiman stesso. Ancora non è stato annunciato nessun sostituto per i due showrunner uscenti.

 

Avete visto la prima stagione di American Gods? Fateci sapere la vostra nei commenti!

Per restare sempre aggiornati sul mondo di serie tv e cinema, seguiteci anche nostri canali social  FacebookTwitter e Telegram.

The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.