Nathalie Emmanuel parla della scena di Missandei e Greyworm

In un’intervista rilasciata per EW, la bellissima e bravissima Nathalie Emmanuel, che in Game of Thrones veste i panni di Missandei, fedele compagna di viaggio di Daenerys, ha parlato della discussa scena tra lei e Verme Grigio (Jacob Anderson).

Da tempo si parlava del rapporto complicato tra i due personaggi, molti fan avevano preso a cuore sin da subito la loro storia e molti speravano che qualcosa succedesse prima o poi. Da una parte l’eunuco Verme Grigio, dall’altra Missandei, donna risoluta che certo non le manda a dire.

Li abbiamo visti mostrare interesse l’uno per l’altra, anche se non lo hanno mai detto esplicitamente. Questo è il picco (della loro relazione, ndr) e agiscono di conseguenza anche fisicamente.

I due personaggi infatti si stanno dicendo addio, Verme Grigio si dirigerà a Casterly Rock per spodestare il Lannister anche su quel frontem Missandei resterà accanto alla madre dei draghi.

“C’è qualcosa di singolare sulla purezza della scena per via della situazione di Verme Grigio – che è stato mutilato – la fiducia gioca un ruolo importante nella scena nella quale agiscono spinti dal loro amore” ha detto la Emmanuel “per lui quello che sta facendo ha davvero tanto peso e Missandei lo sa ma a lei non importa. Lei lo ama per quello che è. Missandei è sempre così ufficiale e seria quindi vederla vulnerabile e umana, un po’ fuori controllo, è stato grandioso e divertente da mettere in scena. […] Lei è molto sicura di quello che vuole perché teme che potrebbe non avere più l’opportunità per averlo di nuovo con lui.”

Nathalie ha parlato anche della sua scena di nudo, la prima sul set: ” Quando ho letto il copione la prima cosa che ho pensato è stata che era davvero un momento importante per questi due personaggi e poi anche alla scena di nudo, non puoi fare a meno di pensarci. Pensi: okay, mi devo spogliare, questa cosa è stata davvero strana per me e Jacob perché siamo diventati buoni amici e dovevamo spogliarci davanti all’altro. Però è andato tutto bene, ovviamente, fatto tutto con molto rispetto. Che tu lo abbia fatto tante volte o sia la prima, è sempre una cosa che ha grande importanza. Ti senti molto vulnerabile e si, è molto difficile”

La Emmanuel ha inoltre raccontato che gli altri attori l’hanno aiutata raccontandole aneddoti sulle loro prime scene di nudo “Non ti sei mai a tuo agio ma se hai fiducia nel regista e negli attori e nelle persone sul set, andrà bene” ha aggiunto “Sentirsi vulnerabili ed esposti credo abbia aiutato nel risultato finale della scena. È stato un bene usare quell’energia e renderla migliore ”

Vi è piaciuta la scena tra Missandei e Verme Grigio?

Se ancora non lo avete fatto, qui potete leggere le nostre pagelle sulla 7×02
Qui invece parliamo di come un dettaglio nella sigla potrebbe essere importante per le prossime puntate

Seguiteci sulle nostre pagine social Twitter e Facebook per  tenervi aggiornati su serie tv e cinema.

Fonte: EW
The following two tabs change content below.

Flavia B.

Studentessa con una grande passione per le serie tv, la musica, la letteratura e i viaggi. La mia più grande abilità è procrastinare. La mia migliore amica è l'ansia. I typos il mio nemico giurato.