DC’s Legends Of Tomorrow | Introducing Season 2

Come abbiamo potuto vedere dal finale della prima stagione di DC’s Legends Of Tomorrow, è stato introdotto un nuovo personaggio e un intero nuovo team: The Justice Society Of America.
Come dice il direttore esecutivo della serie Marc Guggenheim all’Hollywood Reporter:

“Tutti i fan dei fumetti sanno benissimo che la Justice Society è un precursore della Justice League, quindi è una passo molto grande nel nostro universo DC televisivo!”.

Sebbene il franchise della DC Comics mantenga i suoi progetti per film e serie TV ben separati (a differenza dei loro rivali Marvel), è interessante notare come sarà proprio lo show più nuovo targato DC Comics ad introdurre l’iconico team di supereroi.

Guggenheim sostiene il suo team dicendo che non si sono mai posti nessun limite: la loro domanda, ogni volta che si trovavano davanti a qualcosa di grosso era “Cavolo, questa cosa è una figata, in che modo vogliamo realizzarla?” e non “Forse è troppo per noi, non ce la possiamo fare”. Il loro atteggiamento era “Non abbiamo la più pallida idea di come fare o di cosa fare, ma troveremo un modo per farlo!”.

L’introduzione della Justice Society non sarà l’unico cambiamento nella seconda stagione di Legends Of Tomorrow. Infatti, insieme a dei cambiamenti nel cast, l’eliminazione del Time Council e la risistemazione della timeline porteranno via una grossa fetta della storia e delle regole che erano state stabilite durante tutta la prima stagione.

Guggenheim continua dicendo:

“Un’altra delle grandi cose che abbiamo fatto in questo season finale è aver piantato un’altra bandiera nel discorso di Rip. Dato che i Time Masters sono ormai completamente andati e le Leggende hanno distrutto l’Oculus, qualcun’altro ora dovrà prendere in mano il loro lavoro. Saranno proprio le Leggende a prendersi carico di questa responsabilità: una sorta di ‘se lo rompi, lo compri’. Il fatto che saranno le Leggende d’ora in poi ad essere responsabili per la preservazione della timeline e della storia stessa è molto eccitante per noi. Come abbiamo potuto notare, i nostri ragazzi non sono esattamente le persone più responsabili che si potrebbero trovare in giro, quindi molto probabilmente il tempo sta per avere nuovi problemi. Ma tutto questo porterà un sacco di divertimento nella seconda stagione.”

Ora che la storia del tiranno immortale Vandal Savage si è definitivamente conclusa nel finale della prima stagione, Guggenheim avverte che il villain della seconda alzerà di parecchio la posta in gioco per il team delle Leggende.

“Il grande male della seconda stagione non saranno la razza aliena dei Thanagarian. Sarà qualcosa di completamente diverso. Tutto ciò che posso dire è che il nuovo cattivo farà sembrare Vandal Savage una passeggiata nel parco in confronto a ciò che dovranno affrontare le nostre Leggende. Sarà qualcosa di molto, ma molto più serio. Non dirò nulla di più perché quando verrà rivelato, sarà qualcosa di davvero molto grande. Le persone si chiederanno ‘Vandal chi?’ una volta che avranno un’immagine chiara di ciò che il nostro team dovrà fronteggiare. Sarà di gran lunga peggiore di ciò che potete immaginare. Posso garantirvelo.”

 

Source: the Hollywood Reporter.

Thanks for reading!

The following two tabs change content below.

FlaviaCLBRS

Laureata in Lingue e Letterature Straniere e studentessa di Linguistica e Traduzione, ma per lo più amante di serie TV, libri e cinema. Con una sfrenata passione per il mondo e la cultura nordica!